venerdì 22 settembre 2017

POLLO AI PEPERONI CON MANDORLE E SALSA DI SOIA


Ecco un altro piattino della cucina cinese:
è uno di quelli che fa parte del mio menù quando andiamo al ristorante cinese.

INGREDIENTI
600 g di petto di pollo
  • 3 peperoni
  • 100 g di mandorle
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • peperoncino
  • farina
  • limone

PREPARAZIONE

  • Tagliare il pollo a pezzetti e conditelo con sale, peperoncino e limone. 
  • Lasciatelo riposare così condito mentre preparate i peperoni.
  • Lavateli  e togliete  i piccioli, i semi e tagliateli a striscioline. 
  • Rosolate in una padella lo scalogno affettato sottilmente e versate in padella  i peperoni.
  • Lasciate cuocere circa per una ventina di minuti, mescolando ogni tanto. (Se necessario aggiungere un po’ di acqua).
  • Nel frattempo infariniamo il pollo e, a metà cottura dei peperoni, lo aggiungiamo in padella.
  • Portiamo a cottura e al termine aggiungiamo i cucchiai di salsa di soia e le mandorle.
  • Facciamo insaporire qualche minuto e serviamo caldo.

mercoledì 20 settembre 2017

TACOS RIPIENI DI CARNE E VERDURE


E pensare che questo post era quasi pronto questa notte, ma poi mi sono addormentata...
Voglio riportare ugualmente, però, quello che avevo scritto...
(era giusto che non mi sembrasse vero, infatti, alla fine lo sto "pubblicando" adesso...)

Non mi sembra vero: dai posso postare, anche a questa tarda ora, ma posso postare...
Credo che non ci sia niente di più rilassante del momento in cui si finisce di fare tutto, si stacca la spina e si pensa finalmente a se stessi: complice il silenzio della casa in cui tutti stanno dormendo.
Una bella doccia apre  i momenti dedicati solo a me: praticamente solo la notte...
Allora, prima doccia, poi creme, poi blog...

I tacos appartengono alla cucina messicana: sono simili alle nostre crepes, ma vengono preparati con la farina di mais che le conferiscono un sapore più deciso. Il condimento poi è piccante ed io che adoro questo gusto, non potevo certo non prepararli!

INGREDIENTI
  • 400 g di farina di mais
  • Acqua
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 peperone
  • Tabasco
  • Paprika
  • Cumino
  • 3 pomodori rotondi
  • 4 foglie di insalata verde
  • 1 cipolla di Tropea
  • 400 g di carne trita (metà di salsiccia e metà di manzo)
  • salsa chili (posterò anche la mia ricettina)


PREPARAZIONE

  • Mettete in una terrina la farina di mais e aggiungete un pizzico di sale, un filo d’olio extravergine di oliva e tanta acqua quanto basta per impastare.
  • Amalgamate bene e dividete il composto ottenuto in palline
  • Tirate gli impasti.
  • In una padella rosolate la cipolla tritata in olio d'oliva, aggiungete la carne trita e fatela rosolare, unite i pomodori tagliati a cubetti senza semi e i peperoni tagliati a julienne. 
  • Aggiungete il sale, il peperoncino, il tabasco, la paprika, il cumino e lasciate cuocere per 10/15 minuti
  • In una padella antiaderente, unta con pochissimo olio d'oliva,  cuocete i tacos da entrambi i lati pochissimi minuti.
  • Riempite i tacos con la carne, il pomodoro tagliato a pezzetti, la lattuga a striscioline, la cipolla a pezzettini  e conditele con salsa chili che avrete già preparato. 
  • Servitele calde.

lunedì 18 settembre 2017

LA MIA "PEPATA DI COZZE"




Sarà perchè è notte...
Sarà perchè, caro mio piccolo blog, stanno tutti dormendo...
ma penso a quanto Ti Commuove "Qualcuno" lontano, lontanissimo, che non è presente fisicamente...
Penso che non ci sia dolore peggiore di volere  abbracciare qualcuno che non c'è e non può esserci...
Magari perchè è passato a miglior vita... o  magari perchè non può...
Comunque, le riflessioni notturne sono le più vere perchè ci Ascoltiamo "senza filtri"...

Vabbè dai, passiamo alla ricettina...
Mi raccomando:
le cozze devono essere freschissime, quindi rivolgetevi solo alla vostra pescheria di fiducia!

INGREDIENTI
* cozze
* aglio
* olio d'oliva
* peperoncino
* pomodorini
* prezzemolo
* vino bianco

PREPARAZIONE

  • Pulite le cozze benissimo con una spazzolina di acciaio, togliete loro "la barbetta" e sciacquatele sotto l'acqua corrente finchè scorrerà limpida.
  • Rosolate l'aglio, l'olio e il peperoncino.
  • Unite dei pomodorini spezzettati.
  • Aggiungete le cozze.
  • Spruzzatele con del vino bianco, fate evaporare l'alcool.
  • Coprite con un coperchio e attendete che le cozze si aprano tutte (non consumate quelle che non si sono schiuse).
  • Aggiungete abbondante prezzemolo tritato qualche minuto prima del termine della cottura.



domenica 17 settembre 2017



Oggi nessuna ricetta:
"solo"
SWITZERLAND and
SOUTHEND-ON-SEA...!!!!!!!!!!!

                      

sabato 16 settembre 2017

BISCOTTINI KRAPHEN DEGLI USSARI


Avete mai provato a mettere le nocciole tritate nella pasta frolla?
Le regalano "quel non so che" unico... 

INGREDIENTI
* 200 g di burro
* 100 g di zucchero
* 2 uova
* 1 pizzico di sale
* 300 g di farina
* 75 g di nocciole macinate
* 1 fialetta di essenza di vaniglia
per guarnire:
* 1 uovo
* 1 fialetta di essenza di vaniglia
* 1 cucchiaino di zucchero
* 1 fialetta di essenza di limone
* 75 g di marmellata di fragole
* 75 g di marmellata di albicocche

PREPARAZIONE

  • Impastate la farina con il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, lo zucchero, le uova, le nocciole sgusciate e macinate, un pizzico di sale e una fialetta di essenza di vaniglia.
  • Avvolgete l'impasto in un foglio di alluminio da cucina e mettetelo in frigo per un paio di ore.
  • Trascorso il tempo, formate delle palline di pasta e scavate un incavo al centro di ciascuna.
  • Spalmate i dolcetti con l'uovo sbattuto, un cucchiaino di zucchero e una fialetta di essenza di vaniglia, poneteli sulla placca da forno ben imburrata e fateli cuocere per 15 minuti a 200°.
  • Metteteli su una griglia e fateli raffreddare.
  • Riscaldate separatamente le marmellate e mescolate ognuna di loro con la fialetta di essenza di limone.
  • Infine, farcite alternativamente i dolcetti con una delle marmellate e lasciate asciugare.


LE MIE FOCACCINE RUCOLA E GRANA



... E queste focaccine non ve le posso proprio raccontare:  
dovete solo assaggiarle se amate il sapore deciso della rucola...

INGREDIENTI
* 300 g pasta di pane già lievitata
* una confezione di rucola
* 150 g grana grattugiato
* olio d'oliva
* un pizzico di sale

PREPARAZIONE

  • Aggiungere la rucola tritata finissima e il grana grattugiato alla pasta di pane e lavorare con le mani finchè tutto sarà ben amalgamato.
  • Formare delle focaccine, metterle in una teglia unta di olio d'oliva, e cospargerle di olio d'oliva e un pizzico di sale.
  • Lasciarle riposare per circa 30 minuti.
  • A questo punto infornarle a 180 per 15-20 minuti (controllate perchè dipende dal forno).

... SOUTHEND-ON-SEA
    SOUTHEND-ON-SEA
    SOUTHEND-ON-SEA!!!...

No dai...  non ci credo...
11.11 anche!!! 

Praticamente non dormi come me...