mercoledì 4 settembre 2013

LE MIE VERDURE GRIGLIATE


Care bloggherine,
continuiamo il nostro viaggio nella semplicità delle ricette. Come ho detto altre volte, il mio blog è un mio diario di ricettine che si tramandano di madre in figlia: quindi ci troverete le ricettine anche più elementari per le persone che non sanno cucinare e anche per quelle che sanno cucinare, ma usano ingredienti diversi.

INGREDIENTI
* melanzane
* peperoni
* zucchine
* aglio
* prezzemolo
* sale
* olio d'oliva
* aceto balsamico
* un pizzico di zucchero

PREPARAZIONE
Innanzitutto laviamo tutte le nostre verdure.
Dividiamo in due le melanzane e cospargiamole di sale affinchè perdano tutta la loro acqua amarognola.
Tagliamo le zucchine a fettine, nel senso della lunghezza e tagliamo i peperoni in quattro, sempre nel senso della lunghezza (avendo l'accortezza di eliminare le pellicine bianche e i semini).
Dopo circa 30 minuti, sciacquate le melanzane e tagliatele, anch'esse,  a fettine per il senso della lunghezza.
A questo punto riscaldate la griglia sul fornello (dev'essere caldissima) e cominciate a grigliare le zucchine, le melanzane e i peperoni (mi raccomando: prima da una parte e poi dall'altra).
Ora spellate i peperoni e togliete le parti bruciacchiate.
Preparate intanto il sughetto che vi servirà per condire il tutto:
lavate il prezzemolo, eliminate i fusti e tritatelo finemente; sbucciate l'aglio e tagliatelo a fettine; unite olio d'oliva, aceto balsamico, sale e un pizzico di zucchero.
Ora passate ogni fettina di zucchina, di melanzana, di peperone  nel sughetto e disponetele su un piatto da portata.
Lasciatele riposare in frigorifero per amalgamare tutti i sapori.
Buoneee! Provateee...

8 commenti:

  1. Le verdure grigliate sono sempre meravigliose, ma con l'acetobslsamico non le ho mai provate. Rimedierò!

    RispondiElimina
  2. Grazie, Laura, per il tuo commento!
    Fammi sapere... sono sicura che ti piacerà.
    Ciao.

    RispondiElimina
  3. Cara Luna d'argento, farò tesoro di questo blog, perché potrò portare ancora più amore a coloro che amo o che conosco semplicemente, attraverso il cibo. Ti ho anche lasciato un commento sul blog.

    RispondiElimina
  4. Cara Sonia, grazie! Sono contenta della tua graditissima visita qui.
    A presto! Ciao.

    RispondiElimina
  5. Ciao Luna, come stai? Che bello leggere questa ricettina, mi stai facendo voglia di prepararla per una pizza vegetariana! :) E da modenese - anche se adottiva, quale sono - approvo in pieno l'aceto balsamico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stella, che bello ritrovarti!
      Grazie del commento, sono sicura che ti troverai bene.
      Fammi sapere...
      Ciao e a presto.

      Elimina
  6. Veramente gustose e invitanti!!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola, sei sempre gentilissima e troppo buona con me!
      Ciao e grazie di essere passata a trovarmi.

      Elimina

Se passate a trovarmi, lasciate pure un messaggio: mi farà piacere! Ciao e a presto!