martedì 31 maggio 2016

VOGLIA DI PIZZA



E se una sera vi venisse voglia di pizza e non aveste voglia di uscire?
No, non è che ve la fate portare...
perché avete voglia di prepararla voi!
Semplice...
La mia pizza preferita è quella alle verdure, ma la mia bambina e mio marito mi hanno chiesto quella capricciosa: eccola qui...

INGREDIENTI
* 1 kg di farina per pizza
* 1 cubetto di lievito
* 600 ml di latte (perchè rende l'impasto più morbido e poi perchè è ricco di calcio e ci fa tanto bene)
* 1 cucchiaio di sale

PREPARAZIONE
Far sciogliere il cubetto di lievito in una tazza di latte a temperatura ambiente.
Disporre la farina a fontana e farvi un buco al centro dove mettere il latte con il lievito sciolto.
Aggiungere il latte rimanente e impastare formando una pasta dalla consistenza morbida.
Aggiungere un cucchiaio di sale e lavorare con le mani per almeno 15 minuti
(io non voglio le impastatrici perchè voglio far passare tutto il mio amore attraverso le mie manine! Mi raccomando non fate mai entrare in contatto il lievito con il sale!).
Fare una croce sul panetto ottenuto con un coltello affilato e avvolgere in un canovaccio che coprirete con una copertina.
Far lievitare per circa 2 ore.

Nel frattempo preparate il sughetto di pomodoro che per me deve essere assolutamente cotto (anche perché ha molto più sapore): soffriggete in olio d'oliva mezza cipolla grattugiata, aggiungete la polpa di pomodoro e un pizzico di sale e cuocete per circa cinque minuti.

A questo  punto stendete con le mani le vostre pizze e farcitele come a voi piace.
Per la cottura io mi trovo molto bene con il fornetto per pizze: occorrono solo pochi minuti e la pizza è croccante al punto giusto.
Non dimenticate, quando sarà pronta,  di aggiungere il peperoncino: a me piace piccantissima!