sabato 3 dicembre 2016

PANE ALLE OLIVE






Esiste forse qualcosa di più buono del profumo e del calore del pane appena sfornato?
Sa di Calore, sa di casa... e poi è buono così: senza aggiungere altro, basta sfornarlo ed assaporare
il pane caldo...  Ed è già Emozione...

Ingredienti
  • 500 g farina manitoba
  • 1 bustina di lievito disidratato mastro fornaio
  • 10 g zucchero (2 cucchiaini)
  • 2 cucchiai di olio
  • 100 g olive  denocciolate e tagliate grossolanamente
  • 300 ml acqua tiepida                                   
  • 1 cucchiaino di sale
  • olio d'oliva per spennellare.    

Preparazione

  • 1. Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito disidratato.
  • 2. Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, olio e le olive tagliate.
  • 3. Amalgamare il tutto aggiungendo un po' per volta l'acqua tiepida e il sale.
  • 4. Lavorare l'impasto per almeno 15 minuti.
  • 5. Rimettere l'impasto nella terrina unta con poco olio, coprirlo con la pellicola e porlo a lievitare in luogo tiepido, per almeno 2 ore.
  • 6. Dividere l'impasto in due parti. Formare due grandi panetti, porli sulla  carta da forno e spennellarli con olio.
  • 7. Porre nuovamente a lievitare in un luogo tiepido per circa  30 minuti.
  • 8. Incidere la superficie delle pagnotte formando dei  tagli obliqui con un coltello ben affilato.
  • 9. Cuocere per 25-30 minuti nella parte media del forno preriscaldato a 200°.
  • 10. Durante la cottura, porre nel forno una ciotolina piena d'acqua.