martedì 31 gennaio 2017

ORATA ALL'ARANCIA


Ma quanto stanno bene insieme le arance e le orate!
Si amano proprio...

INGREDIENTI


  • 4 orate
  • 3 arance non trattate
  • una manciata di uvetta
  • 4 chiodi di garofano;
  • un pizzico di cannella;
  • rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 cipolla
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva
  • sale 
  • un pizzico di peperoncino


  • PREPARAZIONE

    • Pulire  le orate e lavarle sotto abbondante acqua corrente;
    • Tagliare a fettine sottili la cipolla e l'aglio.
    • Grattugiare la buccia di un'arancia non trattata (evitando con cura la parte bianca perché risulterebbe amarognola in cottura)
    • Spremere il succo di due arance.
    • Porre quindi nel ventre di ciascuna orata, le fettine di aglio e cipolla, un chiodo di garofano, un po’ di scorza d’arancia ed un pezzetto del rametto di rosmarino;
    • Mettere le orate in una pirofila con qualche cucchiaio di olio d'oliva sul fondo e irrorarle con il succo delle arance  e il vino bianco;
    • Unire un pizzico di  sale, un pizzico di peperoncino e cannella;
    • Sbucciare l'altra arancia e tagliarla a fettine.
    • Mettere le fettine di arancia sopra le orate e spargervi  l’uvetta ed un filo di olio extravergine di oliva.
    • Cuocere a 180° per circa 40  minuti (dipende dal peso delle vostre orate)
    • Servire calde dopo aver cosparso di prezzemolo tritato.

    Nessun commento:

    Posta un commento