domenica 24 settembre 2017

PANCAKES AMERICANI



E' iniziato tutto così...
Una bella notifica di whatsapp: "Zia, guarda, stamattina mi sono svegliata presto e ho preparato i pancakes per tutta la famiglia." "Brava Alice!" 
Diciamo pure che con la mia Passione per la cucina ho contagiato la mia bambina e la mia nipotina: hanno la stessa età, sembrano gemelle e amano fare le stesse cose! Quindi non potevamo non creare un gruppo su whatsapp "Oggi ai fornelli" dove ognuno invia foto dei suoi esperimenti culinari.
Mi è venuta, così,  voglia di pancakes e oggi la nostra colazione è stata questa, all'americana.
A proposito: le bollicine si formano davvero quando mettete il composto in padella, come per  magia, non è fantascienza... quelle bollicine che fanno passare dal composto a un pancake... meravigliose... Mi raccomando: la fiamma deve essere medio-bassa, altrimenti li fate diventare troppo scuri i pancakes e li bruciate quasi...
Comunque i miei preferiti sono alla marmellata di frutti di bosco; lo sciroppo d'acero è bellissimo da vedere, "fa venire l'acquolina", ma non mi piace, non è "nelle mie corde"...
Allora, non mi resta che augurarvi buona domenica, così...


INGREDIENTI

  1. 25 g di burro
  2. 125 g di farina 00
  3. 2 uova medie
  4. 200 g di latte intero fresco
  5. 6 g di lievito in polvere per dolci
  6. 15 g di zucchero

per guarnire

  1. Sciroppo di acero
  2. marmellata 
  3. nutella
PREPARAZIONE

  • Fondere il burro a fuoco bassissimo.
  • Dividere gli albumi dai tuorli. 
  • Sbattere i tuorli con una frusta a mano, unire il burro fuso e il latte a filo, continuando sempre a mescolare.
  • Unire il lievito alla farina, mettere tutto nella ciotola con il composto di uova e mescolare con la frusta per amalgamare.
  • Montare gli albumi tenuti da parte, versando poco alla volta lo zucchero, farli diventare bianchi e spumosi  e aggiungerli delicatamente al composto di uova.
  • Mettere a scaldare sul fuoco medio una padella antiaderente unta leggermente di burro.
  • Quando inizieranno a comparire le bollicine e saranno dorati, girateli  sull’altro lato con una spatolina, come se fosse una crepe o una frittata, quindi fate dorare anche l'altro lato.
  • Proseguire in questo modo fino all'esaurimento del composto.
  • Serviteli caldi, cosparsi di sciroppo d’acero o ricoperti di marmellata o nutella.

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Patalice, sono contenta che tu sia qui perchè in questo modo ho avuto l'occasione di conoscere il tuo blog: mi è piaciuto leggere quello che scrivi (lo sai fare molto bene!) A presto, buona serata.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...