martedì 20 febbraio 2018

Polpette di vitello e mela



Che dire oggi?
Ah sì... che il mio computer fa quello che vuole lui: dopo avermi tolto il carattere corsivo nell'edit delle foto e a sottolineare quando vuole, da alcuni giorni mi ha tolto pure la visibilità della posizione dalla quale si scrive... 
Ha fatto tutto da solo, benchè io avessi mantenuto inalterate le mie impostazioni.😂
Comunque, l'importante è che posso postare ugualmente... 💖  (Ma com'è che riesco a vedere sempre il lato positivo delle cose... 😍)

Passiamo alla ricettina: appetitosa! 
Esiste forse qualcuno che non ami le polpettine di carne?
Perfino io... che, come sapete, non ritengo la carne uno dei miei alimenti preferiti.
Ognuno ha la sua ricettina speciale, lo so, ma io vi consiglio questa: credo che non abbiate mai provato ad aggiungere la mela grattugiata nell'impasto... Ha "quel certo non so che" in più, oltre a farci bene... 😘

INGREDIENTI

  • 500 g di carne di vitello
  • 3 uova
  • 2 fette di pane raffermo
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • prezzemolo
  • sale
  • peperoncino
  • 2 mele
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio di semi per friggere



PREPARAZIONE
  • Fate ammollare il pane raffermo in acqua o latte.
  • Rimuovete la crosta e strizzate la mollica.
  • Grattugiate due mele di ottima qualità, dopo averle lavate e sbucciate.
  • Mettete in un tegame il pane ammollato e strizzato, la mela grattugiata, il prezzemolo tritato, la carne,  il Parmigiano grattugiato e infine le uova leggermente sbattute.
  • Aggiustate di sale e di peperoncino, quindi iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto compatto.
  • Lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti coperto con  la pellicola trasparente.
  • A questo punto, inumiditevi le mani e modellate le porzioni di circa 20 g con il palmo della mano e riponetele poi su un vassoio foderato con pellicola trasparente. 
  • In una ciotolina  con abbondante pangrattato passatevi ogni polpetta, girandola per un’impanatura uniforme.
  • Lasciatele riposare tutte sul vassoio.
  • Riscaldate l'olio al punto giusto e con una schiumarola immergete 2-3 polpette di carne alla volta per non far abbassare troppo la temperatura dell’olio.
  • Fate cuocere fino ad ottenere una bella doratura e passate le polpette cotte su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  • Servitele calde!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...