sabato 10 marzo 2018

Orata con cremina di carciofi


Innanzitutto voglio ringraziare coloro che mi hanno lasciato dei commenti sparsi per il blog: meno male che esiste google traduttore, perchè erano in inglese... io comunque vi ho risposto in italiano... Grazie ancora per le vostre parole e per avermi letto. 😗

Passiamo alla ricettina. 
Vi avviso subito che richiede un pò di tempo, ma vi assicuro che sarete ampiamente  ripagati dalla bontà del risultato: il sapore delicato dell'orata si sposa perfettamente con il sapore caratteristico dei carciofi: è un connubio perfetto! 💖

INGREDIENTI per i carciofi
  • 6 carciofi romani
  • 1 panino  raffermo
  • pangrattato
  • grana grattugiato
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio d'oliva
  • sale
  • peperoncino
  • limone
  • vino bianco
  • brodo che avrete già preparato con i gambi e le foglie più dure dei carciofi

PREPARAZIONE per i carciofi

  • Mettere il pane in ammollo in acqua e strizzarlo, togliendo la crosticina.
  • Mondare i carciofi, eliminando le foglie più dure e metterli in acqua e succo di limone per non farli annerire (utilizzate anche il gambo dei carciofi perché è buonissimo).
  • Preparare quindi la farcitura con  il prezzemolo tritato,  lo spicchio di aglio, il pane strizzato, il pangrattato,  i gambi tagliati dei carciofi,  olio d'oliva,  sale, peperoncino e grana grattugiato.
  • Allargare le foglie  per inserire il ripieno premendo bene. 
  • In una pentola con 2 cucchiai di olio d'oliva mettere tutti i carciofi ripieni:  devono sostenersi a vicenda per non girarsi e rischiare di  perdere il ripieno durante la cottura.
  • Fare  rosolare per qualche minuto ed aggiungere una spruzzatina di vino bianco, fare evaporare l'alcool ed unire del brodo fino all'altezza dei carciofi, senza superare il loro bordo.
  • Cuocere per 45 minuti circa.

INGREDIENTI per le orate

  • 2 orate da 400 g cadauna
  • 2 spicchi d’aglio
  • brodo che avrete già preparato con i gambi e le foglie più esterne dei carciofi
  • prezzemolo tritato
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino

PREPARAZIONE delle orate

  • Pulire le orate  e sciacquarle.
  • Metterle in una pirofila con olio d'oliva, aglio tritato, prezzemolo tritato, un pizzico di sale, un pizzico di peperoncino, mezzo bicchiere di vino bianco e il brodo di carciofi che avete preparato.
  • Infornare a 200° per circa 20 minuti.
  • Nel frattempo frullare 2 dei carciofi (solo la parte più tenera) che avrete già preparato aggiungendo il brodo di cottura dei carciofi per diluire la cremina.
  • Quando saranno cotte, eliminare la pelle, la testa delle orate e condirle mettendovi sopra la crema di carciofi.
  • Servirle insieme agli altri carciofi che avete tenuto da parte durante la preparazione della cremina.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...