martedì 12 giugno 2018

Frittata soufflè al forno monoporzione con sughetto alla pizzaiola



 

Credo che bisogna ascoltarli i bambini: hanno sempre qualcosa di interessante e di "magico" da dirci (LA FRASE GIUSTA AL MOMENTO GIUSTO 😗) e soprattutto, quando sfrecciano all'improvviso in cucina con un'intuizione, 😍  fidatevi sempre: è quella giusta ed imparerete qualcosa di nuovo anche voi!
E così è successo questa sera anche a me...
"Mamma, puoi fare la frittata soufflè con sughetto alla pizzaiola? La sai fare?Ho visto una foto!"
"Diciamo che so fare la frittata e il sughetto alla pizzaiola... ma certo, amore!"
Ho pensato che la differenza la facesse soltanto la cottura in forno, anzichè friggere in padella la frittata:  infatti così è stato... ed il meraviglioso 💖 risultato "sofficioso" è stato una sorpresa anche per me che non avevo mai fatto un soufflè... 

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 1 mozzarella
  • olio d'oliva
  • sale rosa
  • salsa di pomodoro
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino
  • origano
  • grana grattugiato

PREPARAZIONE

  • Tagliate a fettine la mozzarella.
  • Rompete le uova in un recipiente, aggiungete il sale, il peperoncino, il grana grattugiato  e miscelatele con un frullatore ad immersione.
  • Prendete dei pirottini e, dopo averli unti di olio d'oliva,  mettete sul fondo di ognuno, le fettine di mozzarella, ora versatevi le uova, rimanendo un dito sotto al bordo, altrimenti durante la cottura uscirebbe il composto.
  • Riscaldate il forno a 180° ed infornate le vostre monoporzioni di frittata soufflè.
  • Cuocetele per 20 minuti circa, fino al formarsi di una crosticina dorata.
  • Durante la cottura, si gonfieranno molto,  ma poi,  si sgonfieranno un pò, pur mantenendo una meravigliosa sofficità.
  • Intanto preparate il sughetto alla pizzaiola, rosolando l'aglio tritato e il peperoncino in olio d'oliva, aggiungendo la salsa di pomodoro, l'origano, un pizzico di zucchero e di sale.
  • Sformate i vostri soufflè come se fossero un budino e rifiniteli con il sughetto di pomodoro.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...