giovedì 1 aprile 2021

Crostatina con crema pasticcera e marmellata ai frutti di bosco

Crostatina con marmellata ai frutti di bosco e crema pasticcera



Crostatina con crema pasticcera
(mi era avanzata la crema e ho riempito gli spazi)




Vi assicuro che sentirete il sapore della pasticceria! 
Adesso ho capito quale era la ricetta segreta!
Grazie amore della tua mamma! 😗💖


INGREDIENTI

per la pasta frolla

  • 1 g di sale fino
  • 1 kg di farina 00
  • 600 g di burro
  • 400 g di zucchero a velo
  • 100 g di rosso d'uovo
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • scorza di limone biologico

per la crema pasticcera
  • 1 l latte intero fresco
  • 300 g di zucchero semolato
  • 160 g di rosso d'uovo
  • 45 g di amido di mais
  • 45 g di farina di riso
  • 1 bacca di vaniglia

      * marmellata ai frutti di bosco per la farcitura


PREPARAZIONE
  • Pensiamo prima alla pasta frolla: mescolate il burro a piccoli pezzi con la farina e lo zucchero, aggiungete poi i tuorli, la scorza grattugiata del limone e la mezza bacca di vaniglia; impastate per bene fino ad ottenere un impasto morbido (ma non deve essere appiccicoso!), avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare  per almeno 30 minuti in frigorifero.
  • Preparate intanto la crema: portate a bollore il latte con la stecca di vaniglia, montate i tuorli con lo zucchero, unite l'amido di mais, la farina di riso e mescolate bene, versate il tutto nel latte bollente e,  a fuoco basso,  lasciate addensare la crema, continuando a mescolare con una frusta.
  • Stendete la pasta frolla negli appositi stampini per crostatine, coprite con la crema livellandola per bene, distribuiteci poi sopra la marmellata e decorate con strisce di pasta frolla tagliate con una rotella dentellata.
  • Cuocete per circa 30 minuti in forno a 170° che avrete già preriscaldato (controllate sempre perchè dipende dal forno!)

giovedì 10 settembre 2020

Torta fredda allo yogurt alla vaniglia, variegata alla crema di nocciole con topping al cioccolato





Ed eccomi qui!
A dir la verità, io ho sempre continuato a postare su Instagram, ma è da un pò di tempo che non aggiorno il blog (dovrei avere più tempo: lo dico sempre io!)
E proprio per una richiesta di una mia gentilissima follower sono qui:
"Zaira, come promesso, pubblico per te la ricetta che ti interessava e ne approfitto per aggiornare il mio caro blog".


INGREDIENTI


* 500 g di yogurt alla vaniglia
* 400 g di panna vegetale senza grassi idrogenati (così pensiamo anche al nostro cuoricino)
* 5 fogli di colla di pesce
* 5 cucchiai di zucchero a velo
* 1 fialetta di essenza di vaniglia
* 200 g di biscotti al cacao
* 100 g di burro fuso (a ridotto contenuto di colesterolo)
* qualche cucchiaio di crema alla nocciola 
* zucchero q.b
* 100 g di cioccolato




 PREPARAZIONE

  • Cominciamo a preparare la base della nostra torta sbriciolando i biscotti al cacao ed aggiungiamo il burro fuso a bagnomaria, amalgamiamo per bene e stendiamo sopra una tortiera con il cerchio apribile. Lasciamo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  • Intanto montiamo la panna, aggiungiamo lo yogurt alla vaniglia, i cucchiai di zucchero a velo, l'essenza di vaniglia e i fogli di colla di pesce che avremo precedentemente ammollato e strizzato.
  • Ora poniamo tutto il nostro composto sulla base biscotto della torta.
  • Spargiamo qualche cucchiaio di crema alle nocciole per creare la variegatura.
  • Mettiamo in frigorifero e lasciamo solidificare la nostra torta per tutta la notte.
  • A questo punto, raggiunta la sua consistenza, dobbiamo decorarla con il cioccolato che avremo fuso e fatto raffreddare.

sabato 28 marzo 2020

Piatto unico: farfalle alla crudaiola con olive, capperi e origano; uovo con avocado e salsa all'arancia; pomodorini gratinati al forno e zucchine trifolate alla menta





Però che soddisfazione quando  SIMONE RUGIATI mette UN LIKE a un tuo piatto su Instagram!
SI: quando lo vedi, non credi ai tuoi occhi!😮  Comunque GRAZIE ancora! 
Naturalmente senza nulla togliere agli altri autori del like (ci mancherebbe!), anzi fanno tutti molto piacere e regalano tanta emozione dopo aver "postato" un piattino. 💖😗
A proposito, venitemi a trovare su instagram @ilparadisoincucinablog
Mi farà piacere, vi aspetto!


Per quanto riguarda la ricetta ho deciso di postarla prossimamente con diversi posts perchè si tratta di 4 preparazioni diverse  che meritano un post singolo per ognuna di loro.